Pagina iniziale

Chi siamo

Links

Contattaci

Il Trattamento della Cervicobrachialgia

In molti casi di Cervicobrachialgia l’Osteopatia è efficace. Solo quando c’è un dolore acuto ed in più nessun movimento con il collo è possibile, le manipolazioni sono controindicate.
Prima di fare le manipolazioni, devono essere provate l’immobilizzazione del collo con un collare,risposo e correnti ad onde corte, diatermia. Se vi è la possibilità di un po’ di movimento nel collo, si possono fare delle manovre per rilassare i muscoli contratti, per arrivare poi ad una mobilizzazione. Le manipolazioni vengono applicate solo quando vi è una considerevole possibilità di movimento nel collo.

Talvolta a causa dell’impegno delle vertebre toraciche è bene trattare anche le medesime.

In alcuni casi la manipolazione può essere applicata subito. Il trattamento deve essere fatto gentilmente, e questo vale specialmente per il collo.

E’ meglio applicare un trattamento gentile e mirato piuttosto che ad ampio raggio, e per fare ciò si seguono questi due punti:

• Rilassamento del tratto cervicale, spalle,e muscoli dell’alta schiena.
• La mobilizzazione prima della manipolazione.

Prima della manipolazione, è auspicabile fare delle trazioni, ma nel caso in cui la trazione non dia il risultato, la manipolazione deve seguirla.

Di solito dopo la riduzione di un disco protuso od erniato, il paziente può indossare un collare onde evitare stiramenti e tensioni. Una volta che il muscolo torna ad un tono normale il collare può essere tolto.

I pazienti dovrebbero dormire su di un letto duro e senza guanciale. Ed una volta scomparso il dolore può eseguire degli esercizi specifici per mantenere il risultato ottenuto grazie all’Osteopatia.



Giovanni Turchetti

Articoli

»
» Anatomia della Base Cranica
» Anatomia della Sublussazione dell'Atlante
» Anatomia e Fisiologia del Trauma, il Dolore e la sua Soluzione
» ATM e Cervicale Superiore
» Biomeccanica del Rachide Cervicale
» Cefalea ed Emicrania
» Cervicobrachialgia
» Cura del Tratto Cervicale
» Il Trattamento della Cervicobrachialgia
» Insufficienza Vertebrobasilare
» La Chiave della Nostra Salute è la Comunicazione tra il Cervello e il Corpo
» La Postura è lo Specchio della Nostra Salute
» RIT: La Soluzione
» Sindrome di Barre-Lieou
» Sprain e Strain
» VIRTU’ E LIMITI DELL’OSTEOPATIA

Ricerca veloce:

Dott. Giovanni Turchetti DO ND
Membro della British Osteopathic Association (BOA)
Membro del Australian Osteopathic Association (AOA)
Membro del Deutscher Verband für Osteopathische Medizin (DVOM)
V.le Nervi 04100 LATINA - Tel. 347/3270604 339/6641830 - Email: info@osteopata.it

c/o studio "Lodispoto" - Via Eleonora Duse 22 00197 Roma Tel. 06/8074686 06/80690390
c/o "Simoncelli" - Piazza Santa Restituta 21 Sora FR Tel.0776/832100


AVVISO AI NAVIGANTI

Si invitato i gentili visitatori a diffidare da alcuni commenti ancor presenti su internet che ledono la dignità, il decoro professionale ed il prestigio del dott. Giovanni Turchetti e del suo staff. Verso il responsabile di tali ingiurie e diffamazioni si sono intraprese le più adeguate iniziative legali in Italia e all'estero. Teniamo altresì a precisare che l'autore di tali azioni non è, ne è mai stato un paziente del dott. Turchetti.
Per avere maggiori informazioni in merito alla vicenda è possibile scrivere a info@osteopata.it. Saremo ben lieti di poter dissipare nel visitatore tutti i dubbi eventualmente sorti navigando su siti poco "affidabili".


Copyright© 2006-2009. Tutti i diritti riservati. Informativa legale
Sito web progettato e realizzato da CreazioneSiti.it